Chi Siamo

In un mondo sempre più interconnesso le frontiere fra paesi e popolazioni spariscono e in questo mondo c'è bisogno di persone che facciano un ponte fra questi e queste. In un mondo sempre più mescolato le persone che da altri posti della Terra vengono da noi, hanno bisogno di assistenza è solidarietà. Questi sono i compiti che spettano ai mediatori culturali.

E Interetnhos è un'associazione di mediatori culturali ...

La nostra storia

L’Associazione Interethnos nasce nel 2003 da una società cooperativa sociale fondata da un piccolo gruppo di mediatori provenienti da vari paesi del mondo...

 ...nel corso degli anni l’Associazione si è allargata, arricchendosi di esperienze e di persone e radicandosi sempre più sul territorio della provincia di Trieste, rendendosi indispensabile strumento di collegamento tra realtà locale e cittadini stranieri.

Missione

L’Associazione INTERETHNOS nasce e opera quotidianamente per affermare la mediazione culturale quale strumento indispensabile di intervento nelle comunità degli immigrati. Lo scopo è di individuare eventuali ostacoli ad un’armoniosa integrazione nella società ospitante, e possibili conseguenti rischi di conflitti tra culture diverse.
Tre sono le regole fondamentali che disciplinano l'attività di mediazione dell’Associazione:
          1) neutralità;
          2) conoscenza di usi e costumi delle varie etnie;
          3) conoscenza delle lingue e delle culture dei paesi di provenienza dei migranti.
In un paese come Italia, dove la percentuale di cittadini immigrati è in progressivo aumento, si pone l'esigenza di riflettere sulle modalità e le tempistiche idonee alla realizzazione di interventi volti a facilitare le relazioni fra stranieri e quegli operatori italiani che in molte situazioni si confrontano con loro.
In questo contesto, l’Associazione intende proporsi come soggetto “cerniera”, fungendo da intermediario non solo linguistico, ma anche culturale, tra lo straniero e la società ospitante, intesa come complesso di consuetudini, abitudini, modelli educativi e comportamentali, e norme sociali e religiose.

 

Struttura e affiliazioni

L’Associazione Interethnos si avvale della collaborazione di oltre 60 mediatori tra soci e collaboratori di varie provenienze etniche e culturali, che vanno da quella italiana a culture e identità proprie di 4 continenti: Europa, America centrale e meridionale, Asia e Africa.

Affiliazioni:

Socio fondatore del Coordinamento delle Associazioni e delle Comunità degli Immigrati della Provincia di Trieste - C.A.C.I.T.
Socio GrIS (Gruppo Immigrazione e Salute) del Friuli Venezia Giulia
Socio fondatore della Casa Internazionale delle Donne di Trieste
Membro del Coordinamento per l'Immigrazione di Trieste
Sostenitore Di Medici Senza Frontiere

 

Nell’aprile 2008 è stata fondata la sezione femminile con il nome di InterFemmes.

Albi ed elenchi pubblici

Iscritta all’Albo regionale delle associazioni e degli enti per l’immigrazione, Sezione
seconda, Decreto n. 11/CULT/7VIP/ASS del 20 settembre 2005.

Iscritta all'anagrafe ONLUS, ai sensi del D.L.vo 460/97, nel settore 01 - Assistenza sociale e socio-sanitaria, dal 19 gennaio 2012.